Qual è la differenza tra sauna e bagno turco?

Tempo fa avevo scritto un post dove elencavo le indicazioni e le controindicazioni di sauna e bagno turco. Ora grazie ai vostri commenti e domande è emersa la necessità di spiegare meglio le differenze e i diversi effetti che hanno sull’organismo. Prima di iniziare ti invito a leggere il precedente articolo che ho scritto sull’argomento così hai un quadro completo.

saunaPartiamo dalla sauna e per evidenziarti le differenze ti spiego anche com’è la struttura. La sauna è costituita da una cabina di legno, una stufa, una tinozza e un impianto di doccia, eventualmente ci sono anche delle cabine per il massaggio.

La cabina di legno. Le sue dimensioni variano ed è fatta di un legno particolare (cedro del Libano, pino o betulla finlandese, samba della Nigeria) fortemente igroscopico, capace cioè di assorbire tutta l’umidità, in modo da impedire la formazione di acqua sulle pareti interne, assicurando di conseguenza, un ambiente secco e asciutto. Pertanto la cabina della sauna non può essere costruita con pareti in muratura intonacata o comunque rivestite di materiale impermeabile al vapore. All’interno della cabina vengono installati un igrometro ed un termotreto per controllare il grado di umidità e la temperatura. Continua a leggere

Sauna e bagno turco: indicazioni e controindicazioni

Alzi la mano a chi non piace l’idea di rilassarsi all’interno di una sauna o di un bagno turco ;-).
Centri termali e centri benessere che offrono questi servizi sono sempre più diffusi, ci sono anche ambienti dedicati esclusivamente  a questo e io stessa attualmente lavoro come direttore tecnico proprio in un centro che ne dispone.

Come è nata l’idea di scrivere questo post? Sarà perché fa parte del mio lavoro o perché con il mio compagno si è programmato un fine settimana alle terme che ci sto pensando già da un po’…

Continua a leggere

  • Scopri la tua Vera Bellezza! Leggi questo libro.